Vi siete accorti che ieri in Senato hanno citato Elio e le Storie Tese?

Giornata concitata ieri in Senato, ove si svolgeva il voto di fiducia nei confronti del Governo guidato dal premier Giuseppe Conte.

Ma non è questa la sede per parlare di politica. I più attenti, però, si saranno accorti che in aula, durante gli interventi di risposta, c’è stata una citazione degli Elio e le Storie Tese.

E’ stata ad opera del leghista Alberto Bagnai che – dopo aver citato Orazio – ha definito l’Esecutivo: “Governo dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa”.

Riferimento – ovviamente – a “Il vitello dai piedi di balsa”, brano del 1992 contenuto nell’album İtalyan, Rum Casusu Çıktı.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2890 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".