Ultimo ci ripensa e va da Fiorello

Continua l’operazione simpatia di Ultimo, dopo la mancata vittoria del Festival di Sanremo e la polemica coi giornalisti. 

Ha disertato Domenica In ieri, e questa sera non andrà neppure a “Il Rosario della Sera” con Fiorello.

Lo showman siciliano  ha ricordato quando nel 1995 – da super favorito – arrivò solo quinto:  “Anche io quando ero giovane e arrivai quinto a Sanremo non mi presentati a Domenica In perché ero arrabbiato. Ma fu un errore. E fui consigliato male. Ultimo lo capisco, ha 20 anni ci è rimasto male, è stato votato dal 46% del pubblico e le due giurie hanno ribaltato il risultato. Mahmmod non c’entra niente è il sistema di votazione che è sbagliato”.

E ha proseguito: “Però prendete Il Volo sono stati insultati da alcuni giornalisti della sala stampa e non hanno mai risposto, sono stati sempre garbati. vieni da zio Fiore che ti dico io come si fa. Dai cambia idea, siamo lì per divertirci. Niccolò, vieni in radio per sdrammatizzare e ridere, perché tutto è stato strumentalizzato. Questo è il festival in cui tutto è stato travisato

LEGGI ANCHE  Chi è Ultimo, a Sanremo con I tuoi particolari (testo e video)

Aggiornamento delle 13:28

Questa mattina la conferma del rifiuto  dell’invito di Fiorello da parte di Ultimo era arrivata da Matteo Curti durante Deejay Chiama Italia, ma la prtecipazione è stata ri-annunciata dal cantante sui social.

 

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1368 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".