Tour de Fans: la presentazione del tour di Deejay Chiama Italia

Il 7 giugno – con un paio di settimane d’anticipo – parte il “Tour de Fans” il giro d’Italia di Linus e Nicola Savino in bicicletta.

La prima tappa è ovviamente simbolica, visto che si tratta di Bergamo, città duramente colpita dalla pandemia. Riporta un comunicato: “Parafrasando il nome del programma mattutino di Radio Deejay, verrebbe da dire che l’Italia chiama Deejay e la radio risponde con un’iniziativa come sempre originale e rappresentativa del suo legame con gli ascoltatori, ovvero il Tour de Fans. Di che cosa si tratta? Di un tour in bicicletta in 15 tappe che, a partire dal 7 giugno, nel corso di tre settimane porterà la squadra di Deejay Chiama Italia a trasmettere ogni giorno da un comune diverso.

Linus e Nicola Savino hanno già dato varie anticipazioni nelle scorse settimane, ma ora la data di partenza si avvicina e sono confermate tutte le località dalle quali il programma andrà in onda dal lunedì al venerdì fra le 10 e le 12.

La partenza fortemente voluta e carica di significato metaforico sarà da Accademia Carrara di Bergamo, museo che raccoglie capolavori dal Rinascimento all’Ottocento, con Raffaello, Mantegna, Botticelli, Lotto, Tiziano, Moroni, nella città italiana divenuta simbolo del lungo e difficile periodo di sofferenza che ha colpito il nostro Paese e il mondo intero. La seconda tappa, martedì 8 giugno, sarà a Desenzano, a cui seguiranno VicenzaTreviso, Ferrara e Ravenna”.

La settimana successiva, lunedì 14 giugno, Linus e Nicola trasmetteranno in diretta da San Marcello Pistoiese, dove ha sede il campus della Dynamo Camp, l’associazione che si occupa di bambini e adolescenti affetti da patologie gravi e delle loro famiglie, che la radio sostiene e appoggia da lungo tempo. Segue il 15 Viareggio, Rosignano e poi il 16 Volterra, il 17 Montalcino e il 18 Cortona.

Per la terza settimana, dopo la Toscana la squadra si sposta in Umbria e lunedì 21 giugno Linus trasmetterà dalla sua Foligno.

Il martedì la diretta sarà da Orvieto, prima di volare in Sardegna per le ultime tre tappe. Mercoledì 23 giugno Deejay Chiama Italia va in onda da Alghero, giovedì 24 da Guspini, venerdì 25 da Porto Pino, per concludere con l’ultima tappa Porto Pino – Pula.

Gli spostamenti di Linus e Nicola, come già annunciato, avverranno in bicicletta con tappe da 80-100 km al giorno e con qualche eccezione nei tragitti più complessi, il che metterà sicuramente alla prova la tenuta fisica di Nicola, che scherzando si mostra spesso preoccupato dalle difficoltà del percorso. Intanto sul Deejay Official Store (store.deejay.it) è disponibile la t-shirt ufficiale del Tour de Fans in versione gialla o nera e il cappellino sportivo dedicato al tour, per coloro che vorranno idealmente partecipare all’esperienza “per osmosi”, per citare un modo di dire caro al programma.

Deejay Chiama Italia andrà in onda dove possibile da luoghi simbolici per le città che ospitano il Tour de Fans. Nel corso delle varie tappe non mancherà qualche iniziativa a sorpresa che Linus e Nicola comunicheranno nel corso delle dirette. E quindi, come si dice in questi casi…STAY TUNED!

Il Tour de Fans percorrerà le sue 15 tappe in compagnia di Toyota, Eolo e Autogrill in qualità di sponsor ufficiali e Briko in veste di partner tecnico”.

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 3232 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".