The Voice: Francesco Renga contro Fabrizio Moro: “Vuole fare il Battiato con parole tirate per i capelli”

Durante le Blind Auditions di The Voice of Italy del 5 aprile 2018, nella terza puntata della nuova edizione del talent show in onda in prima serata su Rai2, abbiamo assistito a un fatto quanto meno inconsueto tra cantanti italiani, e più caratteristico della scena rap.

Francesco Renga alla fine dell’esibizione del concorrente brindisino Mattia Mitrugno che aveva cantato “Portami via” di Fabrizio Moro, tirato dentro da Cristina Scabbia ha infatti sparato a zero sulla canzone e indirettamente anche sul cantautore che ne è il compositore.

“Sì Fabrizio, un po’ troppa voglia di famolo strano, di “famo il Battiato” io lo trovo su certe parole che secondo me sono messe lì un po’ tirate per i capelli”

[amazon_link asins=’8899164118,B00TKU6WKS’ template=’ProductGrid’ store=’direradi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0039862e-3965-11e8-bb07-89919a37d945′]

Gelo in studio, e J-Ax che immediatamente fa notare che è partito un “dissing” tra Renga e Moro (e cerca di spiegare il significato della parola ad Al Bano. Poi Renga forse rendendosi conto di avere esagerato prova a correggere in corsa con un “Niente contro Fabrizio che è un carissimo amico”… chissà i nemici allora! Ecco di seguito il video.

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 13000 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it