RTL Power Hits Estate 2018: date, biglietti e programma

Anche nell’estate 2018 andrà in scena il RTL Power Hits Estate, rassegna musicale di una serata che si tiene nella splendida cornice dell’Arena di Verona, con l’obiettivo di decretare quello che è stato il tormentone dell’estate italiana. Vediamo insieme date e info biglietti della tournée della rassegna.

Date RTL Power Hits Estate 2018

Per il secondo anno consecutivo il RTL Power Hits Estate si tiene all’Arena di Verona nei primi giorni di settembre, esattamente il 3 settembre a partire dalle ore 20. L’evento sarà inoltre trasmesso sia in diretta televisiva che radiofonica da RTL 102.5.

Biglietti RTL Power Hits Estate 2018

I biglietti di RTL Power Hits Estate 2018 si trovano in vendita su Ticketone e in tutti i punti vendita sempre salvo disponibilità, a partire da martedì 5 giugno. Il costo dei biglietti oscilla tra i 35 euro e i 70 euro circa e li trovate qui.

LEGGI ANCHE  RTL Power Hits Estate 2018: questa sera in diretta TV e radio

Programma RTL Power Hits Estate 2018

Ancora troppo presto per stabilire il programma e elencare gli ospiti che si alterneranno sul palco allestito all’Arena di Verona. Possiamo, però, ricordare che nella prima edizione andata in scena lo scorso anno, si sono esibiti tutti quelli artisti che avevano un brano in rotazione radiofonica nei mesi estivi, come Gianni Morandi, Francesco Gabbani, Raf, Biagio Antonacci, Max Pezzali, Gianna Nannini, Fabio Rovazzi, Nina Zilli e molti altri tra i quali anche J-Ax e Fedez. E proprio la “strana” coppia sarà quasi sicuramente anche protagonista nell’edizione 2018 considerato che nelle scorse settimane hanno pubblicato il loro nuovo (e ultimo) singolo insieme dal titolo Italiana. Inoltre, possiamo scommettere sulla presenza dei The giornalisti che sono attualmente tra i tormentoni estivi con Questa nostra stupida canzone d’amore.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2541 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.