Roberto Marchetti e gli infermieri: “Non può valutarmi uno con una triennalina, uno che fa le pulizie”

Il messaggio che è passato è stato peggio del messaggio stesso

 

Nuova polemica sul conduttore di “The Morning Show” di Radio Globo Roberto Marchetti. Il motivo riguarda le sue parole a proposito del ruolo degli infermieri.

Ecco cosa ha detto ieri: “Non sto così tranquillo. Se devo andare in un Pronto Soccorso, possibile che deve valutarmi uno che ha fatto una triennalina in Scienze infermieristiche? Io vorrei un dottore”.

E poi la frase che ha scatenato l’inferno: “Uno quando sta male va da un dottore o da uno delle pulizie, uno che c’ha una triennale e pulisce anche la gente?  I corsi li può fare anche Carmen Di Pietro (co-conduttrice del programma, ndr) ma non avrà la preparazione di un medico. Se uno sta male dice ‘Chiamate un dottore’, non ‘c’è un infermiere in accettazione?’“.

Naturalmente, sui social le reazioni non sono state edificanti. C’è chi ha augurato la morte al conduttore – dopo aver sottolineato il ruolo che l’infermiere ha nel salvare vite – chi fa parte della categoria e ha raccomandato allo stesso di non stare male durante il proprio turno, e chi gli ha intimato di smettere di parlare degli infermieri e tornare a cantare la canzone del Pulcino Pio.

Roberto Marchetti sospeso

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2741 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".