Riki ha scritto un commento omofobo: ha dato della “checca frustrata” al Prof di latino di All Together Now

Un brutto episodio ha visto protagonista il cantante Riki, reduce da Sanremo 2020 con il brano “Lo sappiamo entrambi”.

Viene riportato qui, che il ragazzo ha scritto un commento omofobo nei confronti del prof del famoso programma di Canale 5All Together Now Davide Misiano, che nella sua rubrica   Testo & ConTESTO,ha attribuito la poco edificante qualifica di peggior testo dell’edizione 2020 proprio al brano di Riki.

All Music Italia riferisce che il cantautore – una volta che la rubrica è stata lanciata sui social – è andato sulla pagina Instagram dell’autore a scrivere: “Hai preso una frase meravigliosa che se fosse stata scritta da un personaggio più brutto e quotato dalla stampa sarebbe considerato un poeta. Il soggetto c’è, la sintassi è giusta. Se c’è una cosa che conosco è la grammatica italiana.Sai cosa? Sono bello e intelligente. Andate in crisi voi brutti e ‘intellettuali.Tu sei pure checca e le checche per definizione sono frustrati. Si vede dal tuo sguardo in quella foto“.

Questa è stata – invece – la replica di Misiano: ““Io non commenterei la tua risposta, anche perché mi intristisce tanto che un artista, di successo come te, abbia bisogno di ricorrere a certi argomenti o si possa sentire offeso per una valutazione. Fai questo lavoro, ti esponi e guadagni anche per questo. Non ti dovresti curar di noi. Sei giovane e non sai quel che dici; io cesso, vecchio, pure checca se preferisci (n.b. È un’offesa solo per te che la usi), ti auguro sportivamente dei pensieri migliori, sugli altri e sul mondo.Quanto a grammatica, se usi questo linguaggio, probabilmente non conosci quella del pensiero. Buona poesia.”.

Lo stesso All Music Italia riferisce che dopo diverse ore il commento è stato rimosso, ma senza delle scuse.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2653 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".