Rai5 ripropone Faber in Sardegna, splendido documentario su Fabrizio De Andrè

Benché si tratti in effetti di una replica, ci sembra giusto dare spazio e ripresentare lo splendido documentario Faber in Sardegna, che racconta con ampie testimonianze il rapporto d’amore che Fabrizio De Andrè visse con l’isola, a partire dalla sua coraggiosa decisione di comprare il vasto appezzamento dell’Agnata, ben conscio di dovervi reinvestire ogni suo guadagno.

Tra vari spezzoni dei concerti del cantautore genovese e degli omaggi che gli fecero artisti come Paolo Fresu, Danilo Rea, Gianmaria Testa, Teresa De Sio e Morgan, che canta a suo modo la Canzone dell’amore perduto, nel documentario si alternano importanti testimonianze d’epoca tra cui ovviamente quelle della compagna di sempre Dori Ghezzi.

LEGGI ANCHE  Morgan in concerto ad Arzignano: recensione, scaletta e gallery

Gran parte dei brani musicali provengono dal Festival Time in Jazz, organizzato dalla Fondazione De Andrè dal 2005 al 2011, e non manca la reinterpretazione delle sue canzoni del figlio Cristiano, tra cui Hotel Supramonte.

E proprio quest’ultima, come tutti sanno, è la canzone che parla del sequestro di Fabrizio e Dori, sui cui dettagli torna l’opera di Gianfranco Cabiddu, anche in questo caso avvalendosi di testimoni che vissero la vicenda in prima persona, comprese le trattative con i banditi, che consentirono perlomeno di abbassare la cifra richiesta da tre miliardi di lire a 500 milioni.

Appuntamento dunque stasera dalle ore 23,50 alle 0,50 circa su Rai5, canale 23 del digitale terrestre. E in replica il 9 ottobre 2018 alle ore 23,34 sempre su Rai5.

LEGGI ANCHE  Video X Factor: Giosada canta Fabrizio De Andrè

 

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 15484 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it