Radio Italia: “Nella Top Five, la nostra è la migliore performance”

Sono stati diramati questa mattina i dati d’ascolto relativi al secondo semestre del 2020.

Ecco le parole del presidente Mario Volanti: “Il 2020 è stato un anno particolarmente complicato per tutti, anche per la radiofonia in generale che però ha sostanzialmente tenuto il proprio dimensionamento, segnando nel giorno medio un -3,4% rispetto al pari periodo del 2019. L’andamento di Radio Italia è migliore del mercato sia nel giorno medio che nell’AQH. 

Nella top five del secondo semestre del 2020, la nostra risulta la migliore performance e questo ovviamente mi fa molto felice. È un segnale evidente che pur nella difficoltà generale abbiamo fatto un buon lavoro”.

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2882 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".