Radio 24: palinsesto 2020-2021

E’ stato diramato il palinsesto di Radio 24 per la stagione 2020-2021. Si parte lunedì 31 agosto con la programmazione.

Si parte da 24Mattino con Simone Spetia, che dalle 08:15 sarà raggiunto da Paolo Mieli. Alle 09: tornano Alessandro Milan e Leonardo Manera con “Uno Nessuno 100Milan” con uno spazio alle 09:30 del lunedì  Tutti a scuola, uno spazio settimanale dedicato al tema caldo di questo autunno, in compagnia di Maria Piera Ceci.

Alle 11:00 arriva “Due di denari” con per proseguire con “Obiettivo salute” di i Nicoletta Carbone e “Melog” di Gianluca Nicoletti. Alle 13:00 arriva “Effetto Giorno” con Alessio Maurizi, che conferma le due rubriche sulla politica interna e sulle notizie dal mondo: Il punto di Alberto Orioli e la Rassegna stampa internazionale di Giulia Crivelli.

Seguono nel pomeriggio “Tutti Convocati” con  Carlo Genta e Pierluigi Pardo e i racconti di “Linea d’ombra” di Matteo Caccia e “Nessun luogo è lontano” con Giampaolo Musumeci.

Alle 17:00 c’è “Focus Economia” con Sebastiano Barisoni e subito dopo il palinsesto prevede – ma comunque dal 7 settembre – “La Zanzara” con Giuseppe Cruciani e David Parenzo. Alle 21:00 arriva “Effetto notte” con Roberta Giordano.

Il sabato pomeriggio arriva un appuntamento sul teatro – “Cartellone” – condotto da Elisabetta Fiorito, Invece, “I Figli di Enea” con Valentina Furlanetto  andrà in onda ogni domenica alle 14, mentre al sabato sera alle 21 arriva “Off Topic – fuori dai luoghi comuni” di Alessandro Longoni, Riccardo Poli, Beppe Salmetti e Andrea Roccabella, con una formula innovativa che prevede la partecipazione degli ascoltatori attraverso i canali social.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2604 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".