Radio 24: è in corso uno sciopero

Nuovo logo Radio 24

Ad un giorno dal ventesimo compleanno dell’emittente, è in corso a Radio 24 uno sciopero del personale non giornalistico.

Ciò avverrà probabilmente anche domani coinvolgendo tecnici, gli assistenti ai programmi e gli autori.

La radio trasmette repliche random, musica e pubblicità. Ecco cosa ha spiegato il giornalista Simone Spetia:Avrete visto che in diretta non c’è nulla, e che va in onda della musica. E’ per avvertirvi che è in corso uno sciopero del personale non giornalistico di Radio 24, coloro che ci aiutano a mettere insieme i programmi che ascoltate quotidianamente. 

La loro trattativa con l’azienda non è andata a buon fine per una serie di motivi, e si sono fermati oggi e probabilmente anche domani a meno che non ci siano grandi evoluzioni”. 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1765 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".