Perché la cantante Arisa si chiama così

Perché Rosalba Pippa in arte Arisa si chiama così? E qual è la storia della cantante che a febbraio si appresta a partecipare al suo settimo Festival di Sanremo con la canzone Mi sento bene, dopo aver collezionato in passato ben due vittorie (una tra i giovani e una tra i big)?

Perché il nome d’arte Arisa

Molti ricorderanno il fatidico momento in cui la cantante si presentò per la prima volta sul palco dell’Ariston. Correva l’anno 2009 e tutti fecero un balzo sulla sedia nel vedere un look con gli occhialoni che ricordava i personaggi dei cartoni animati (vi ricordate per esempio di Arale?). Poi la canzone Sincerità, così semplice e cristallina, e il trionfo che le spalancò le porte del music business.

All’epoca si sparse la voce che il nome d’arte venisse proprio dai manga giapponesi, ma non è assolutamente così. Il soprannome ha invece un’origine familiare, nel senso che si tratta di un acronimo con le iniziali delle persone più vicine alla cantate, compresa lei stessa. Lo schema è questo: Antonio (papà), Rosalba (lei), Isabella e Sabrina (le due sorelle), Assunta (mamma).

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 13278 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it