Perché Filippo Maria Fanti in arte Irama si chiama così

Perché Filippo Maria Fanti in arte Irama si chiama così? E chi è l’artista che ha dopo la prima partecipazione con settimo posto finale a Sanremo 2018 nella categoria Nuove Proposte sembrava perso, ma che poi si è rilanciato alla grande con la vittoria nel talent show Amici di Maria De Filippi 2018?

In attesa di vedere come andrà la sua seconda esperienza a Sanremo (ma prima tra i big) con la canzone La ragazza con il cuore di latta, vediamo la storia del suo “nickname”.

Perché il nome d’arte Irama

Torniamo dunque alla prima domanda: qual è l’origine del nome Irama? La questione in realtà è più semplice di quanto non sembri. Si tratta infatti di una parola in lingua malese che in italiano significa “ritmo” ed è dunque esplicativa dello stile dell’artista, che l’ha ottenuta giocando con le lettere del suo secondo nome “Maria” anagrammato appunto in “Irama”.

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 14693 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it