Paola Turci Tour 2018: date, biglietti e scaletta

Dopo la pubblicazione di Il Secondo Cuore New Edition, la riedizione del suo ultimo album, e il successivo tour di presentazione negli store, Paola Turci ha annunciato il suo nuovo Il Secondo Cuore Tour. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della cantante.

Date tour Paola Turci 2018

Le date del nuovo tour di Paola Turci si contano per il momento sui diti di una mano: la prima andrà in scena nel mese di luglio alla Notte Rosa di Riccione, poi appuntamento ad inizio agosto in provincia di Perugia e a settembre in provincia di Bergamo. Ecco tutte le date.

7 luglio La Notte Rosa di Riccione
13 luglio Parco De Gaspari di Settimo Torinese
3 agosto Sant’Anatolia di Narco, Abbazia Dei S.S. Felice e Mauro
8 settembre Piazza Zambra Mapello

LEGGI ANCHE  Concerto Paola Turci a Catania - Teatro Metropolitan: biglietti, orari e scaletta

Biglietti tour Paola Turci 2018

I biglietti del Secondo Cuore Tour di Paola Turci si trovano in vendita su Ticketone e nei punti vendita autorizzati. Sono attualmente disponibili a partire da 28 euro e li trovate qui.

Scaletta tour Paola Turci 2018

La scaletta del nuovo tour di Paola Turci sarà incentrata sul suo ultimo album Il secondo cuore e la successi New edition. Qui trovate l’archivio storico di tutti i concerti. Subito sotto la scaletta del concerto andato in scena a Firenze il 5 dicembre 2017.

Off Line
Il secondo cuore
La prima volta al mondo
Combinazioni
Volo così
Solo come me
Sublime
Al Posto Giusto
Stato di calma apparente
Ma dimme te
Eclissi
Attraversami il cuore
Dio, come ti amo
Piccola canzone d’amore
Missing You / Mi manchi tu
Saluto l’inverno
Questione di sguardi
Mani giunte
Io sono
Bambini

LEGGI ANCHE  Paola Turci a Catania-Teatro Metropolitan: biglietti, orari e scaletta

Fatti bella per te
Sai che è un attimo
Un’emozione da poco

Ti amerò lo stesso
Off Line

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2541 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.