Palinsesto personale creato ad agosto aspettando la nuova stagione

Mentre manca qualche giorno all’inizio della nuova stagione per le varie radio, con particolare attesa per la nuova Capital e per Radio2 su RaiPlay, ecco come il sottoscritto si è trastullato – per fortuna tra una partita e l’altra – nel mese di agosto.

Vanno fatte un paio di premesse. Ascoltare la radio ad agosto è come essere appassionati di calcio e in mancanza d’altro guardare pure l’MLS. Inoltre, ho sempre cercato di seguire le fasce in cui fosse presente Elisabetta Sacchi (RDS), che non vince al 3X5 ma per il resto vince sempre 2-1 o al massimo 1-0 in trasferta.  Ma come si sa, il palinsesto estivo di tale emittente è leggermente variabile quindi ascoltare i propri speaker preferiti diventa un inseguimento.

Oltre ad alcune conferme dall’anno scorso, c’è stato il tempo di scovare qualcosa di nuovo, per me, e suddividere qualche fascia.

07:00 – Umberto  e Damiano (Radio Globo);

09:00 – Soggetti Smarriti (Radio2);

10:30 – Rudy Zerbi (Radio Deejay), Alessandro Sansone ed Annie Mazzola (Radio 105). Quando Andrea Prevignano giustamente è andato in ferie, Rudy è rimasto in conduzione singola quindi ho deciso di virare su una coppia  gradevole.

13:00: – Polaroyd (Radio 105);

14:00 – Andrea Torre (Radio Globo), Ilario – in ricordo di Roberto Lezzi – (m2o);

16:00 – Tutti nudi (Radio2);

18:00 – Io sono il cattivo (Radio 24). La serie l’ho già ascoltata più volte su Audible, ma Giampaolo Musumeci riesce a interessarti pure con la lista della spesa.

18:30 – Caterpillar Estate: cambia il titolo ma lo stile è rimasto valido come ne “I Rimandati” di un anno fa.

20:00 – un’oretta di RDS Relax;

21:00 – Marco e Raf (Radio Kiss Kiss);

00:00 – Poesia in Musica (RTR 99): privo delle mie coppie notturne, e persi a un certo punto anche Gabriele Sanzini e Martino Migli (RTL), mi son lasciato prendere dalla programmazione della radio di musica e parole fuori dal coro, arricchita dalle citazioni lette – giusto perché ad RTR hanno solo voci brutte – da Christian Iansante.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2593 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".