Ora o mai più: Rettore abbandona Donatella Milani: “Arrangiati”

Scoppia una clamorosa polemica durante la quarta puntata di “Ora o mai più“. E’ stato mandato in onda un video nel quale Donatella Milani parla della maestra Rettore in questi termini: “Non ho niente contro Donatella ma anche lei va fuori. Sono arrabbiata perchè canto le canzoni dei cartoni animati, la Rettore va avanti e mi entra dove non deve entrare. Io non voglio andare avanti così. Mancano ancora due puntate, voglio andare avanti da sola. Piuttosto coi Ricchi e Poveri ma non con lei”.

La Rettore non ci ha pensato due volte, lasciando la Milani a cantare da sola “Io ho te” con un netto: “Arrangiati”. Toto Cutugno al momento di votare, ha detto: “Vergognati per quel che ha detto”. E Marcella Bella: “Una che canta come te dovrebbe essere più umile”.

Dalla Vanoni arriva uno: “Stai Zitta”. Dato che da regolamento i maestri possono rifiutarsi di cantare ma on gli allievi, la Milani – ripescata dopo il forfait dell’anno scorso e in fondo alla classifica quest’anni – per non essere squalificata canta da sola. Rettore la stronca con un: “Non era la mia canzone”.

LEGGI ANCHE  Ora o Mai Più, Red Canzian distrugge Donatella Milani: "L’intonazione non fa a botte né con la digestione, né con le mestruazioni”

Resta da vedere quale repertorio interpreterà la Milani nelle ultime puntate, e chi la affiancherà dopo che la Rettore ha deciso di abdicare, ammesso che l’allieva resti in gara.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1726 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".