Nuovo tour dei Ministri: ecco le sette date

Ancora sette. Come le vite dei gatti, come i nani, come i colli di Roma, come le vertebre cervicali, i peccati capitali, i chakra, i romanzi di Harry Potter, gli anni in Tibet”. Con queste parole sulla loro pagina facebook ufficiale, i Ministri hanno annunciato il nuovo tour che prenderà il via a novembre per sette date in giro per l’Italia. In realtà le date fissate per il momento sono solo sei, come loro stessi poco dopo hanno precisato sempre sul social network scrivendo “Dovevamo dirvi 7 cose. Per ora ve ne diciamo 6“.

Roncade, Bologna. Firenze, Perugia, Milano e Torino sono le località che per il momento sono in programma nel “Il passato promette bene”, questo il nome del tour. Prima data il 16 novembre, mentre l’ultima è il 20 dicembre nel capoluogo piemontese. Per i tanti che si aspettano l’aggiunta di nuove date, siamo spiacenti nel dire che probabilmente non ce ne saranno altre (oltre la settima che sarà annunciata a breve) in quanto il gruppo ha precisato “Dopo questi 7 concerti ci ritiriamo a vita agreste“.

LEGGI ANCHE  La scaletta del concerto dei Ministri al Gran Teatro Geox di Padova

Per le date di Trezzo sull’Adda e Torino sono già aperte le prevendite presso il circuito Ticketone. Concludiamo nel dirvi che in tutte le date sarà presente il banchetto del merchandising dei Ministri con disponibile il vinile di “Per un passato migliore”, ultimo album del gruppo. Le copie saranno circa 500 quindi in tiratura limitata.

Ecco l’elenco delle date del “Per un passato migliore tour”.

sabato 16 novembre 2013 @ NEWAGE CLUB – Roncade (TV)
venerdì 22 novembre 2013 @ TPO – Bologna + Fast Animals and Slow Kids
sabato 23 novembre 2013 @ AUDITORIUM FLOG – Firenze
sabato 30 novembre 2013 @ URBAN CLUB – Perugia
venerdì 13 dicembre 2013 @ LIVE CLUB – Trezzo Sull’Adda (MI) + Fast Animals and Slow Kids
venerdì 20 dicembre 2013 @ HIROSHIMA MON AMOUR – Torino + Fast Animals and Slow Kids

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3384 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.