Nell’album Viva la Taranta anche tre brani di Ligabue

Ci sarà anche Luciano Ligabue nel disco Viva la Taranta, una raccolta dei brani che furono proposti live durante la Notte della Taranta 2015, evento annuale che è andato in scena lo scorso 22 agosto a Melpignano, in provincia di Lecce, e a cui partecipò anche il cantante di Correggio.

L’album uscirà il prossimo 20 novembre ed è stato prodotto da Phil Manzanera, colui che è stato il maestro concertatore dell’ultima e diciottesima edizione della Notte della Taranta. Il disco avrà nomi importanti del mondo musicali: oltre a Andy Jackson, tecnico del suono dei Pink Floyd, c’è anche Paul Simonon, batterista dei Clash, che ha eseguito ognuna delle tracce di Viva la Taranta.

LEGGI ANCHE  Luciano Ligabue svela su twitter la tracklist del suo nuovo album (foto)

In totale i brani presenti saranno dodici di cui tre di Ligabue: Certe notti (in versione folk), Il muro del suono e Ndo ndo ndo, brano cantato in dialetto salentino. Dei primi due brani potete vedere l’esibizione live che Ligabue eseguì sul palco di Melpignano. Chiudono il disco i brani A dove vai bella fanciulla, Pizzica degli ucci, Agappimu fidela protini, Cuccurucu, Fior di tutti i fiori, Pinguli Pinguli. Pizzica de Aradeo a, Pizzica di San Vito e Kali Nifta.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3381 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.