Musica (e il resto scompare): Elettra Lamborghini ha portato a Sanremo il tormentone che ascolteremo fino alla nausea

Musica (e il resto scompare) (Video) è la canzone portata a Sanremo da Elettra Lamborghini; canzone eseguita nella serata in cui – chiudendosi il Festival quasi alle due di notte – è accaduto il contrario. Tutto il resto e la musica è scomparsa.

La prima serata è stata – anche a livello di Big – molto meglio della seconda. A Elettra Lamborghini abbiamo dato 7 in pagella, e questo fa capire il livello della seconda serata.

Dato che quando si parla di lei viene in mente non la musica ma il “twerking”, sicuramente non stiamo parlando di un’artista dalle formidabili doti canore, peraltro tenute abbastanza nascoste sul palco. E neppure il testo – anche se rispetto a “Pem pem” qui siamo a un passo dal Premio Tenco – è esattamente un’opera, col titolo ripetuto per  metà della durata del brano.

Ma cercando di ragionare in ottica radio/vendite, qui siamo di fronte al prossimo tormentone da ballare in spiaggia e nei peggiori club di Caracas. Lo sai che non è un capolavoro, però finisce e lo canticchi. Dunque, siamo sopravvissuti a “Despacito” e all’invasione portoricana. Sopravviveremo anche a “Musica (e il resto scompare).

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2593 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".