Lutto per la radio toscana: è morto DJ Vincent

Lutto per la radiofonia toscana. E’ morto Vincenzo Pota,  noto per decenni – dagli anni Sessanta – come DJ Vincent.

Inoltre, ebbe esperienze televisive. Nel 1976 esordì a Tele 37 per poi passare a Canale 10. In quegli anni poté intervistare gli artisti emergenti della scena fiorentini, dai Diaframma ai Litdiba.

La sua carriera ha attraversato diverse radio:  Radio One, Radio Blu. Lady Radio, ed Rdf. Riportiamo dal sito di Lady Radio: “Vincent aveva debuttato come DJ nel lontano 1969 all’Otto Club, poi negli anni Settanta protagonista al mitico Club 67, dove suonava le anteprime musicali di tutto il mondo. Nel 1976 aveva ‘battezzato’ la storica Radio One ed in seguito aveva collaborato con altre emittenti, tra cui appunto Lady Radio e RDF. Aveva lavorato da Dischi Ricordi in pieno centro, poi aveva dato vita al suo negozio in via de’ Cerretani, DiscoMania, per anni un punto di riferimento per tanti ragazzi, disk jokey e amanti della musica”.

Un messaggio di cordoglio è arrivato anche da parte di Carlo Conti: “Oggi se n’è andato un pezzo di storia delle radio libere fiorentine. La sua discomania sarà sempre con noi”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2563 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".