Linus: “Sono a Riccione, ma devo stare lontano dalla radio. Musicalmente questa potrebbe essere un’estate impalpabile”

Come sta il direttore di Radio Deejay Linus? Qualche giorno fa Daniele Bossari e Federica Cacciola hanno preso in mano e concluso la stagione di “Deejay Chiama Estate”.

Linus, in un editoriale apparso sul Corriere di Romagna, ha spiegato la propria situazione dopo i problemi alla schiena: “E’ la prima volta in trent’anni che mi capita di non andare in onda da Riccione, ma è stato solo un incidente di percorso. Avevo programmato di esserci dai primi di luglio in poi, anzi avrei usato questo periodo come convalescenza dopo un piccolo intervento alla schiena che avevo già programmato. Purtroppo per motivi (a me) incomprensibili l’intervento mi ha solo peggiorato la situazione e dopo due settimane ho dovuto operarmi di nuovo. Quindi niente radio, nè a Riccione, nè a Milano.  Adesso finalmente sto bene, ieri sera sono arrivato in Riviera (lunedì, ndr), stamattina sono stato al mare, sono felice. Sono così bianco che più bianco non si può ma conto di recuperare”.

Radio Deejay è però perfettamente attiva a Riccione, soprattutto con gli eventi del “Deejay On Stage“: “Di sicuro sono dimagrito molto, e la cucina romagnola mi aiuterà moltissimo. E comunque qui c’è come sempre mezza radio, da questo fine settimana è partito un po’, su in Aquafan con Rudy e giù al mare con la Pina. E poi c’è la sera. Mettere insieme il cartellone di Piazzale Roma è ogni anno un numero di altissima acrobazia, senza tornare su polemiche antipatiche nessuno può capire quanto sia difficile mettere insieme così tanto con così poco. Eppure anche quest’anno ci siamo riusciti. La piazza sarà accesa e viva per tre settimane, con tutti (proprio tutti) i protagonisti di questa estate”.

Infine,una considerazione su quest’estate a livello musicale: “Che musicalmente è un’estate curiosa, inchiodata su un cliché musicale divertente ma alla fine un po’ impalpabile. Forse fra qualche anno ci ricorderemo del Mambo Salentino o del Lido di Ostia, dopo Riccione dell’anno scorso probabilmente l’anno prossimo toccherà a Jesolo o Viareggio… E comunque abbiamo aperto la strada anche in questo!”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1655 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".