Lei si dichiara, ma lui risponde che ha una cotta per la collega: accade in radio (e tv)

Momentone – o momentaccio. dipende dai punti di vista – ieri notte durante I Lunatici, su Radio2 ed anche su Rai2 nella finestra che va in onda ormai da un mesetto.

Una ragazza chiama per dichiararsi ad un ragazzo che sta guardando: “Hai reso la pandemia incredibile, spero di passare un’estate magnifica con te“.

Il diretto interessato – dal sorriso e dagli orecchini bellissimi – chiama il programma con un certo imbarazzo, e infatti – come s’intuisce dalla foto – è in arrivo la tragedia: “Il momento è impegnativo, siete molto gentili, ma  io ho una cottarella per la sua collega. Lei la conosco di vista. C’è stato qualcosina a una festicciola….”

A questo punto all’ascoltatrice potrebbe restare l’opzione di una vacanza in Puglia con Arduini. Va detto che I Lunatici hanno tanti pregi, ma di occasioni in cui hanno toppato le missioni alla Cupido ce ne sono già state. 

Un episodio, quello di stanotte, segnato dall’imprevedibilità e degno delle migliori puntate della prima stagione del programma. Qui, l’accaduto.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 3134 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".