La Mia Felicità: video, testo e significato del nuovo singolo di Rovazzi ed Eros Ramazzotti

Nuovo singolo per Fabio Rovazzi ed Eros Ramazzotti che hanno pubblicato La Mia Felicità, quello che è il brano che segna il ritorno sulla scena musicale di Rovazzi, a distanza di due anni dalla pubblicazione di Senza pensieri. A tal proposito, nel videoclip di La Mia Felicità si fa proprio riferimento a questi due anni di silenzio dell’artista: infatti, Rovazzi sussurra “Perché ho messo To be continued…?“, scritta che appare sul finale del videoclip di Senza Pensieri.

Rovazzi ed Eros Ramazzotti – La Mia Felicità Video ufficiale

Il brano è stato accompagnato dal video ufficiale scritto e diretto dallo stesso Rovazzi, con la co-regia di Mauro Russo e gli effetti speciali di Alessandro Fele. Tra gli “ospiti” compare anche Gerry Scotti.

Rovazzi ed Eros Ramazzotti – La Mia Felicità (Testo)

Ho dormito per due anni che ore sono non lo so
Sono pieno, anche meno
Ho giocato così tanto che ora sono dentro COD
E mi droppo dove voglio
La mia felicità
Nessuno che mi cerca
Canzoni nella testa
Arietta bella fresca
Viaggio senza gravità
Mi sembra di volare
C’è il mondo da salvare
Dai ti devo chiamare
Scusa ma prende male
Ci sentiamo alla fine dell’estate
Giuro che mi dispiace
Ti chiamo doma
Ti voglio be
Salutami tu
Vabbè felicità
La mia felicità
Voglio perdermi e poi si vedrà
La mia felicità
Amo fare tardi, amo lavorare
Non posso lamentarmi in generale
Ora sono al centro della capitale
Del mio stato preferito quello mentale
In disordine ed è tutto a posto
Ed è bello anche se è contrapposto
Come un fulmine in cielo ad agosto
La mia felicità
È l’attimo fuggente
Baciarsi tra la gente
L’amico deficiente
Cerco la mia libertà
Ho voglia di sbragare
C’è il mondo da salvare
Dai ti devo chiamare
Scusa ma prende male
Ci sentiamo alla fine dell’estate
Giuro che mi dispiace
Ti chiamo doma
Ti voglio be
Salutami tu
Vabbè felicità
La mia felicità
Voglio perdermi e poi si vedrà
La mia felicità
Ti lascio qua
Con gli occhiali da sole ti nascondo il dolore
Ma che cos’è
Questa parte è troppo triste per me
Vabbè felicità
La mia felicità
Voglio perdermi e poi si vedrà
La mia felicità

Rovazzi ed Eros Ramazzotti – La Mia Felicità (Significato)

La Mia Felicità è un brano che è incentrato proprio sul sentimento citato nel titolo, così come confermato dallo stesso Rovazzi: “Avevo bisogno di parlare di felicità, un po’ come cura anche per me per uscire da un periodo che di sicuro non è stato bello e divertente per tutti“.

LEGGI ANCHE  Questa nostra stagione: il nuovo video di Eros Ramazzotti

Un chiaro riferimento a quanto molte persone si sono ritrovate a vivere lo scorso anno durante il periodo della quarantena, causando momenti difficili e drammatici. E anche il videoclip è incentrato su tutto questo, come detto proprio da Rovazzi: “Ho deciso di creare ‘una cartolina’ del periodo che stiamo vivendo e che abbiamo vissuto in maniera quasi mitologica, quasi alla Steven Spielberg“.

Nel testo del brano escono poi tutte le situazioni personali dell’artista: “Ho dormito per due anni che ore sono non lo so. Sono pieno, anche meno. Ho giocato così tanto che ora sono dentro COD. E mi droppo dove voglio. La mia felicità, nessuno che mi cerca” e, nella parta cantata di Ramazzotti, tutte quelle scuse che troppe volte ci sentiamo dire qualche amico che non ha interesse nel vederci (“Scusa ma prende male. Ci sentiamo alla fine dell’estate. Giuro che mi dispiace. Ti chiamo doma. Ti voglio be. Salutami tu”)

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3735 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.