Katy Perry delusa: la sua canzone esclusa dalle nomination all’Oscar

Katy Perry ci è proprio rimasta male. Non bastavano i successi al Grammy di gennaio, il suo vero sogno era conquistare la più ambita delle statuette, l’Oscar, per la miglior canzone originale da film.

Il pezzo in questione è Wide Awake, un grande successo internazionale con tanto di video fantasy senza badare a spese. La cerimonia come tutti sanno è invece prevista per questa domenica 24 febbraio a Los Angeles.

Ebbene, purtroppo Katy no potrà vincere l’ambito premio perché il suo brano non è stato nemmeno preso in considerazione per la rosa ufficiale delle candidature, più volgarmente definite nomination. Ecco l’elenco dei cinque papabili:

LEGGI ANCHE  Padania degli Afterhours nominato per l'Independent Album of the year

“Before My Time” da “Chasing Ice”
Musica di J. Ralph
“Everybody Needs A Best Friend” da “Ted”
Musica di Walter Murphy
“Pi’s Lullaby” da “Life of Pi”
Musica di Mychael Danna
“Skyfall” da “Skyfall”
Musica di Adele
“Suddenly” da “Les Misérables”
Music by Claude-Michel Schönberg

Inutile dire che Adele è favoritissima. Quanto alla nostra Katy, consoliamoci vedendo qualcuna delle sue più belle foto

Clicca sulle foto per ingrandirle

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 14044 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it