J-Ax – Una Voglia Assurda: testo e video

Quando esce Una Voglia Assurda, il nuovo singolo di J-Ax prodotto dalla premiata fabbrica Takagi & Ketra? La Radio Date italiana è programmata per venerdì 29 maggio. Di seguito video ufficiale, testo e tutte le informazioni utili sulla nuova uscita discografica dell’artista.

Artista: J-Ax

Titolo: Una Voglia Assurda

Album:

J-Ax in tour: biglietti, date e scaletta: clicca qui

J-Ax – Una Voglia Assurda | Video

J-Ax – Una Voglia Assurda | Testo

L’industria della musica è fallita
Ma io ho un futuro perché resto a fare pizza margherita
La libreria di Netflix l’ho finita
Oro voglio fare binge watching alla vita
Gli influencer mo’ nessuno se li fila
Fare le dirette mi stava antipatico da prima
Asintomatico alla sfiga
Sono cresciuto come i peli sulle gambe alla tua tipa
Ma questo suona il funky, questo suona il tranchi
Perché ormai puoi darmi schiaffi solo con i guanti
Come la musica tra alti e bassi, attimi infiniti
La vita è fatta di istanti ma uniti

LEGGI ANCHE  La canzone della pubblicità Cornetto

Anche se
Rispetto la distanza
Che tanto tutto passa
Allora dimmi perché

Ho una voglia assurda
Di stare tra la gente
Urlare come in curva
Cantare Acqua Azzurra nudi in riva al mare
Perdere un po’ la testa
Stare in strada a ballare
Entrare ad ogni festa
Che poi sì, che c’importa?
Stiamo qui fino all’alba
Con in tasca la felicità
Ci baciamo tutti

E se potessi andare al mare ora sopporterei tutto
Anche quelli con il salvagente a fenicottero
Se in cielo vedo l’inviata di Non è la D’Urso
Mi tiro giù il costume, le faccio l’elicottero
Anche il fan di Brunori Sas ora sogna il club
E Gigi DAg, persino il pezzo estivo di J-Ax
Adoro il traffico della città
Il mio odio per la gente è sparito come i no-vax
Al futuro penso poco
Perché mi manca il presente e il passato vorrei fosse remoto
Tipo chat di gruppo – Andrà tutto bene non so
So solo che vorrò più bene a tutto

LEGGI ANCHE  Pino è: J-Ax canta Anni Amari

Anche se
Rispetto la distanza
Che tanto tutto passa
Allora dimmi perché

Ho una voglia assurda
Di stare tra la gente
Urlare come in curva
Cantare Acqua Azzurra nudi in riva al mare
Perdere un po’ la testa
Stare in strada a ballare
Entrare ad ogni festa
Che poi sì, che ci importa?
Stiamo qui fino all’alba
Con in tasca la felicità
Ci baciamo tutti

Ho una voglia assurda
Di scottarmi le spalle
Della sabbia dentro le scarpe
Ho una voglia assurda
Quando giocano in spiaggia e la palla poi m’arriva in faccia
Che poi si, che ci importa?
Stiamo qui fino all’alba
Con in tasca la felicità
Ci baciamo tutti

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 16177 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: [email protected]