Il Trentino si riscopre con l’anima Rock

Da tanto tempo non si sentiva parlare con entusiasmo di musica in Trentino e questa volta, nella fattispecie, viene annoverato uno dei più grandi cantautori Rock del nostro Paese: Vasco Rossi. Quando se ne iniziò a parlare, ben più di un anno fa, la notizia poteva sembrare più una boutade di stampo giornalistico, da prendere un po’ con le pinze.

Con l’andare dei mesi, però, ha iniziato a prendere forma un progetto alquanto ambizioso e che ha sicuramente ancora bisogno di qualche ritocchino, ma che ha già riscosso un successo pazzesco, se pensiamo che la Provincia Autonoma di Trento non è proprio il luogo al quale si pensa per eventi di questa portata.

Il rocker di Zocca sta da tempo deliziando i suoi fan con conferme e piccole novità che riguardano il concerto vero e proprio e il numero di fan che si ritroverà a Trento per un giorno è stimato attorno alle 120 mila persone.

Il concerto evento di Vasco Rossi

L’area è quasi stata ultimata ed essendo decentralizzata rispetto al resto della città, offrirà di certo lo spazio ideale non solo per evitare una eccessiva calca di gente, ma anche per fare in modo che la vista fronte palco sia gradevole, da ognuna delle tre differenti zone previste.

Il sound graffiante del rock eterno di Vasco Rossi echeggerà tra le splendide montagne del Trentino e la voce, ancora potente, del rocker si udirà sicuramente molto lontano, ma senza dare fastidio al centro abitato.
Sicuramente i fan si aspetteranno grandi classici, tra i pezzi più amati, come: Sally, Vivere e Albachiara, ma ancora nulla di ufficiale è trapelato per quanto riguarda la scaletta del concerto.

Di certo, sarà una piacevolissima sorpresa e, chissà, forse i presenti avranno anche occasione di poter ascoltare un pezzo nuovo e visitare il Lago di Braies situato in prossimità..

La nuova area offrirà nuove opportunità?

La nuova area che deve ancora essere finita completamente sarà sicuramente a disposizione di eventi futuri di una portata simile a questa. La possibilità di raggiungere un enorme prato verde anche molte ore prima del concerto, farà sì che ci si possa godere un bel pic-nic in compagnia, prendere un po’ di sole e magari fare una partitella al casinò online nell’attesa. Anche se siamo certi che vi riterrete già molto fortunati a poter assistere ad uno spettacolo che difficilmente vi dimenticherete nella vostra vita.

Quali nomi ci si potrà aspettare

Ancora è presto per poter determinare quali saranno i prossimi nomi a scaldare i cuori e l’anima degli appassionati della buona musica, ma con uno spazio così grande a disposizione, bisognerà sicuramente inventarsi qualcosa di altrettanto spettacolare.

Vista la possibilità anche di campeggiare nelle vicinanze, un’idea potrebbe essere quella di organizzare alcuni festival di musica elettronica nei periodi estivi, mentre qualche nome proveniente da nazioni più abituate ad eventi di grande portata, come Stati Uniti e Inghilterra, potrebbe anche decidere di non seguire le solite tappe delle tournée in Italia e approfittare della location Trentina per potersi fare apprezzare da una buona parte della popolazione.

Ognuno avrà modo di sperare che sia la propria band preferita a scegliere questa località!

 

About Luca Landoni 16713 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it