Il promo di m2o non farà piacere alle altre radio (Video)

Irriverente? Irrispettoso? Di certo coraggioso, o se preferite sfacciato. E’ il nuovo promo video di m2o radio di cui recentemente abbiamo parlato per le dimissioni di quello che forse era ‘ultimo esponente della “vecchia guardia”, ovvero Alberto Remondini. 

Il promo mostra una serie di persone assordate dalle radio concorrenti, i cui nomi compaiono per altro in sovrimpressione: RTL. RDS, 105 Radio Italia, Kiss Kiss 101 etc etc…Ovviamente da questo discorso è esclusa la “sorella” Deejay.

Il tutto è concluso da un voice over del direttore Albertino che dice: “Scegliere una radio è davvero così complicato?”. Naturalmente la risposta è No. L’idea non è del tutto nuova, dato che in radio c’è da aprile un promo con dello zapping sulle altre radio, fra quelle  talk e quelle che propongono altra musica, fin quando non c’è un accenno ad un brano dance preceduto dalla voce ufficiale non ti dice: “Forse cercavi…m2o, Deejay Station”.


Un pizzico di politicamente scorretto non fa male, ma perché sminuire le radio concorrenti invece di spiegare in modo efficace perché bisognerebbe ascoltare la propria?

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1811 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".