I Lunatici: il nuovo ciclone si chiama Gina (e scatta l’incontro con Nonno Giannino)

C’è un nuovo  entusiasmante personaggio per quanto riguarda I Lunatici di Rai Radio2. Nel fantastico mondo di Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio è arrivata venerdì Gina.

Gina è della provincia di Sassari, ma avendo vissuto a Roma sembra la Sora Lella. Nella sua delicatezza d’eloquio, ha un pappagallo infernale, Lulù, con cui Arduini ha cercato di parlare in diretta.

Ma nel delirio notturno, ecco che scatta l’incontro, per ora solo radiofonico, con Nonno Giannino, che se non viene fermato in tempo, quasi impreca in diretta.

Giannino e Gina – con quest’ultima che pare non aver ancora compreso che la trasmissione non va in onda soltanto su Rai2 –  hanno in qualche modo cercato di organizzare un improbabile incontro dal vivo  partendo con un’amabile discussione sulle chiese di Roma e sul fantastico mondo animale. A dire il vero, Giannino ha intenzioni costantemente bellicose e voglia di “frugnare”, e per incontri “romantici” sarebbe pronto alla calata su Roma dalla Liguria. Ad ogni modo, Gina sarà senza dubbio la lunatica dell’anno: “Pò esse che me gira la testa e dico de sì”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 3226 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".