Fil Grondona lascia m2o

Filippo “Fil” Grondona – il più giovane della squadra, se non il più giovane speaker in assoluto – lascia m2o. Vi è entrato all’inizio della gestione del capostazione Albertino.

Queste sono state le sue parole di commiato: “Ciao a tutti, oggi termina la mia avventura a Radio m2o. Quelli passati davanti a questo importante microfono sono stati anni meravigliosi in cui ho imparato moltissimo. Grazie di cuore a tutte le persone che hanno ascoltato e ai colleghi con cui ho condiviso momenti indimenticabili ❤️ Fil”.

E’ un momento se vogliamo inedito per m2o, perché, se consideriamo anche Giancarlo Cattaneo, lasciano due elementi della squadra originale dall’insediamento di Albertino ad aprile 2019. Il primo a lasciare era stato Enrico Sisma nel 2020. Potremmo dunque assistere ad un mini-restyling delle varie fasce.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 3124 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".