È un’altra cosa: video ufficiale, testo e significato del nuovo singolo di Francesco Gabbani

Dopo oltre un anno di silenzio, torna Francesco Gabbani. Il ritorno è segnato con il nuovo singolo È un’altra cosa, disponibile su tutti i digital store e in rotazione radiofonica dal 10 maggio. Si tratta del primo singolo estratto dal suo nuovo album del quale, però, non si conosce né data di uscita né tantomeno il titolo. Intanto ci godiamo questa nuova canzone del cantante toscano.

Francesco Gabbani – È un’altra cosa Video ufficiale

Francesco Gabbani – È un’altra cosa (Testo)

La maggiorana dà sapore ma non sfama
politica pool party
la marijuana puritana non funziona
promette poi non fa
io per partito preso non son più partito
ci credi che non credo se non ficco il dito
sia benedetto il giorno in cui sono finito
in your eyes, sono altrove

L’estate dentro ai tuoi occhi
è un’altra cosa
il mare dove non tocchi
è un’altra cosa
quando di colpo sorridi
e ci tieni sospesi sul mondo così
è un’altra cosa, sì

Che bel futuro popolare in pole position
economia go kart
è tratto da una storia vera di una fiction
come si fa restart?
Io per partito preso non ho più capito
se il popolo ha ragione o il popolo è impazzito
finisce tutto il resto e resta l’infinito
in your eyes, sono altrove (allora dove)

L’estate dentro ai tuoi occhi
è un’altra cosa
il mare dove non tocchi
è un’altra cosa
quando di colpo sorridi
e ci tieni sospesi sul mondo così
è un’altra cosa, sì
è un’altra cosa
è un’altra cosa, sì (sì,sì,sì,sì)
è un’altra cosa

Io per partito preso non son più partito
ancora non ci credo se non ficco il dito
sia benedetto il giorno in cui sono finito
in your eyes, sono altrove (allora dove)

L’estate dentro ai tuoi occhi
è un’altra cosa
il mare dove non tocchi
è un’altra cosa
quando di colpo sorridi
e ci tieni sospesi sul mondo così
è un’altra cosa, sì
quando mi guardi negli occhi
è un’altra cosa
quando hai l’estate negli occhi
è un’altra cosa
quando di colpo sorridi
e ci tieni sospesi sul mondo così
è un’altra cosa sì

Francesco Gabbani – È un’altra cosa (Significato)

Il nuovo singolo di Francesco Gabbani porta in primo piano la situazione attuale del nostro paese, con un testo che vuol far riflettere l’ascoltatore, anche in modo ironico. Sin dalle prime righe del brano, infatti, vengono affrontati argomento che ormai sono all’ordine del giorno, come la cannabis legale (“la marijuana puritana non funziona promette poi non fa“).

È un altra cosa offre numerosi spunti di riflessione e racconta di un tessuto social nel quale, spesso, molti cittadini non si ritrovano singolarmente e, per questo motivo, cercano di andare verso altre direzioni, verso altri luoghi. La fuga, però, non viene proposta come valida soluzione ma bensì un’accettazione e un cambio di prospettiva.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3050 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.