Dpcm Squad – Una Canzone Come Gli 883: testo, video, uscita

Quando esce Una Canzone Come Gli 883, il nuovo singolo di Dpcm Squad il combo formato per l’occasione da MAX PEZZALI, LO STATO SOCIALE, CIMINI, EUGENIO IN VIA DI GIOIA, FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, MARCO GIALLINI, J-AX, JAKE LA FURIA, EMIS KILLA, LA PINA, PIERLUIGI PARDO, PINGUINI TATTICI NUCLEARI e NICOLA SAVINO? La Radio Date è programmata per venerdì 5 giugno 2020. Di seguito video ufficiale, testo e tutte le informazioni utili sulla nuova uscita discografica dell’artista.

Artista: Dpcm Squad

Titolo: Una Canzone Come Gli 883

Album:

Dpcm Squad in tour: biglietti, date e scaletta: clicca qui

Dpcm Squad – Una Canzone Come Gli 883 | Video

Dpcm Squad – Una Canzone Come Gli 883 | Testo

Tranquillo siam qui noi filosofi playboy
zerbini alle otto e mezza puntuali al bar
lei sicuro non verrà, lei sicuro non ci sta
tacchi a spillo e sguardo da star
e gli amici che ti vedono con lei
sanno già che il gol tu non lo segnerai
l’ultimo passaggio non lo azzecchi mai
ora e sempre pedalare, cazzi tuoi
tutti con i culi a terra e i Roy Rogers come jeans
è una quotidiana guerra: Cisco versami una Pils

E le tipe non capiscono gli anni d’oro che svaniscono
le menate son da panico per me che vado quasi al massimo
Persi sulla provinciale con le birre e il temporale
senza donne da chiamare
cuore sfiga e pedalare
queste sono le notti da ricordare

Tranquillo siam qui noi con il mito di Happy Days
parcheggiati un’ora prima sotto casa di lei
che parlerà con noi, che si farà il Deejay
lasciandoci la pasta al forno dei suoi
in provincia nella nebbia e con il freddo che fa
qualcuno va come una scheggia in moto in due
e forse si salverà
tutti amici delle donne che non ci staranno mai
sta’ sereno hai un bel rapporto e non lo rovinerai

E le tipe non capiscono gli anni d’oro che svaniscono
le menate son da panico per me che vado quasi al massimo

Persi sulla provinciale con le birre e il temporale
senza donne da chiamare
cuore, sfiga e pedalare
queste sono le notti da ricordare

Un’estate caldissima, l’Inter e la Nazionale
un caffè, una sigaretta e un Uomo Ragno di quartiere
e se non sarà bellissima almeno è una botta sicura
era la mia ignoranza adesso è la tua cultura
Cisco stappa l’ultima e si va
e passa la paura
queste sono le notti da ricordare

E le tipe  (rit)

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 15584 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it