Diodato a Sanremo con Fai rumore: testo e video

Una delle 24 canzoni dei big presentate al Festival di Sanremo 2020 è Fai rumore, nuovo singolo di Diodato che ha annunciato il titolo durante il programma di Rai1 I Soliti Ignoti, condotto da Amadeus nella speciale puntata del 6 gennaio.

Come per tutti gli altri brani della kermesse per ascoltarlo sarà necessario attendere il 4 febbraio, mentre il testo sarà pubblicato dal settimanale Sorrisi e Canzoni TV nei giorni immediatamente precedenti l’inizio del Festival (probabilmente tra l’1 e il 4 febbraio). Di seguito trovate video ufficiale, testo e tutte le informazioni utili sulla nuova uscita discografica dell’artista non appena rese note.

Artista: Diodato

Titolo: Fai rumore

Album: Che vita meravigliosa (in uscita il 14 febbraio)

Diodato in tour: biglietti, date e scaletta: clicca qui

LEGGI ANCHE  Adesso: significato del testo di Diodato e Roy Paci

Diodato a Sanremo

Sarà questa la terza partecipazione di Diodato al Festival di Sanremo dopo il debutto con secondo posto (dietro a Rocco Hunt) tra i giovani nel 2014 con Babilonia, e l’ottavo posto tra i big (in coppia con Roy Paci) con nel 2018 con Adesso. È reduce dalla recentissima pubblicazione del singolo Che Vita Meravigliosa, che sta ottenendo ottimi riscontri anche all’estero. L’album dallo stesso titolo uscirà il 14 febbraio 2020. Ecco cover e tracklist, 11 brani riportati anche sotto la foto.

1. Che vita meravigliosa
2. Fino a farci scomparire
3. La lascio a voi questa domenica
4. Fai rumore
5. Alveari
6. Ciao, ci vediamo
7. Non ti amo più
8. Solo
9. Il commerciante
10. E allora faccio così
11. Quello che mi manca di te

LEGGI ANCHE  Diodato porta il rock al Festival di Sanremo con Babilonia (video)

Diodato – Fai rumore | Video

Diodato – Fai rumore | Testo

Sai che cosa penso
Che non dovrei pensare
Che se poi penso sono un animale
E se ti penso tu sei un’anima
Ma forse è questo temporale
Che mi porta da te
E lo so non dovrei farmi trovare
Senza un ombrello anche se
Ho capito che
Per quanto io fugga
Torno sempre a te
Che fai rumore qui
E non lo so se mi fa bene
Se il tuo rumore mi conviene
Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
Tra me e te
E me ne vado in giro senza parlare
Senza un posto cui arrivare
Consumo le mie scarpe
E forse le mie scarpe
Sanno bene dove andare
Che mi ritrovo negli stessi posti
Proprio quei posti che dovevo evitare
E faccio finta di non ricordare
E faccio finta di dimenticare
Ma capisco che
Per quanto io fugga
Torno sempre a te
Che fai rumore qui
E non lo so se mi fa bene
Se il tuo rumore mi conviene
Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale tra me e te
Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
E non ne voglio fare a meno oramai
Di quel bellissimo rumore che fai

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 15056 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it