Dati d’ascolto radio: le ‘locali’ Radio Bruno, Subasio e Norba mantengono la vetta

Ci sono radio legate al territorio che riescono, nell’area, a mettersi alle spalle le emittenti nazionali. In base ai dati usciti ieri, sono arrivate quasi tutte conferme in merito.

In Emilia-Romagna resta prima Radio Bruno, nel Giorno Medio Ieri, con 502.000 ascoltatori, +52.000 rispetto a Radio 105 e +100.000 rispetto ad RTL.

Radio Subasio è in vetta in Umbria, (202.000 ascoltatori), +84.000 su RTL, e nelle Marche con 239.000 ascoltatori, +97.000 su RDS. Subasio è anche seconda nel Lazio (544.000) dietro RDS.

Radio Norba è prima in Puglia (566.000) davanti ad RTL, ed in Basilicata (82.000) davanti ad RDS. Rispetto allo scorso luglio, Sudtirol 1 è scivolata dal primo al terzo posto (83.000), preceduta da Radio1 (92.000) ed RTL (98.000).

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 3296 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".