Dai Ricchi e Poveri al ricordo di Leone: lo Zoo di 105 torna a fare la storia

Fra ieri e oggi lo Zoo di 105 ha fatto (e farà) la storia. Ieri sono stati ospiti i Ricchi e Poveri autori della sigla 2019 ed apparentemente impensabili quali ospiti del programma di Marco Mazzoli.

Ciò che resterà principalmente della puntata di ieri è  sapere che Angela raccontava ai figli di Angelo “Biancamerda e i sette stronzi”.

Durante l’intervista sono andati in onda blocchi come “I fatti della vita“,mentre il Dona – l’agente Carlo Gianni Paletta –  ha cercato di rifilare il duo per delle serate partendo da San Siro e finendo un un bar.

E dato che Squalo è innamorato di Chiara Carcano di “Così fan tutte a 105” Angelo e Angela hanno cantato “Sarà perché ti amo” riscritta da Squalo.

Prima dell’intervista tripla fra i Ricchi e Poveri e Pietro il marinaio uno che non c’entrava nulla – Mazzoli ha cercato di proporre alla coppia il rituale proposto agli ospiti dello Zoo il pene di Squalo. Per fortuna Noise ha provveduto a fermarlo. Qui trovate l’intera puntata.

Puntata dedicata a Leone

Oggi – venerdì 1 marzo 2019 – andrà in onda una puntata speciale dedicata  a Leone  Di Lernia della cui scomparsa è stato ieri il secondo anniversario. Sarà un appuntamento che farà emozionare in particolar modo i più nostalgici.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1765 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".