Da Roberto Lezzi, a “Ilario”, all’edilizia: la m2o di Albertino è la “quarta vita” di Ilario Albertani

E’ stato completato e svelato lo staff degli speaker di m2o sotto la gestione di Albertino. A Walter Pizzulli, Enrico Sisma,  Filippo Grondona e Giancarlo Cattaneo si è aggiunta Marlen Pizzo da RDS.

Due sono i “superstiti” della “vecchia gestione”: Patrizia Prinzivalli ed Andrea Mattei.

Il ritorno di Ilario Albertani

Ciò che – almeno a noi – risulta sorprendente è la presenza nel “cast” di un’autentica leggenda della radiofonia degli anni Novanta. Stiamo parlando di Ilario Albertani, il “Roberto Lezzi” di Radio Italia Network; uno che – per intenderci – nel periodo più magico della dance, ad Albertino faceva serenamente concorrenza con  “Los Cuarenta”.

Nel 2000, poi c’è stato il passaggio a Deejay, con Lnus che lo ha costretto a tornare “Ilario” dato che, parole sue: “Non si capiva se se il suo nome d’arte fosse Roberto Lezzi o Robert Olezzi”. Su Deejay, Ilario ha condotto “Megajay”, “Deejay Compilation” il celeberrimo – soprattutto per l’imitazione di Nicola Savino “Ciao a tutti (da Ilario)”, “Play Deejay” “50 Songs” e “Collezione Privata”.

In TV ha condotto “Wozup” e “Unodiuno” per talia 1, “Nuovo da Viva”, “Musc Meeting” “Musc Contest” e “Extra” per Rete A poi All Music. In apparenza Ilario è un normale collega affidabile al quale Albertino si è rivolto per il suo progetto. E fra l’altro s tratta di un progetto dance, quindi Ilario torna decisamente al passato.

Tutto quasi normale, se non fosse che 13 anni fa lo speaker aveva chiuso – almeno ufficialmente, e almeno a livello nazionale – la propria vita radiofonica per occuparsi di edilizia nell’azienda di famiglia. Qui trovate il profilo Linkedin della “Albertani Corporates“. Mentre qui trovate un link a proposito di un’intervista rilasciata durante un evento dedicato alla sua attività imprenditoriale.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1767 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".