Crux crack, Giuseppe Cruciani: “Mi sono rotto una costola”

Il conduttore della “Zanzara” Giuseppe Cruciani ha raccontato di essere andato sabato a giocare a puddle, sport simile al tennis: “Faccio fatica anche a ridere”.

Alla partita c’erano altri elementi della radiofonia: “Faccio per recuperare una palla e mi butto per terra con tutto il peso sulle costole“.

L’episodio è stato raccontato per esaltare gli “ottimi ospedali milanesi”: “Per due giorni ho resistito con qualche crema, ma sono andato in ospedale: frattura chiusa della settima costola destra. Non mi ero mai rotto nulla, ed avevo evitato tutti gli sport tranne la costola. Ho un male che non hai idea, e tutto per giocare una cazzo di partita a puddle”. 

In tale contesto era presente anche Max Brigante di Radio 105.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2134 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".