Cosa hai messo nel caffè è il nuovo singolo di Malika Ayane: video ufficiale e testo

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

E alla fine il brano che Malika Ayane aveva cantato anche al Festival di Sanremo nella serata dedicata alle hit del passato, è diventato un singolo e un video ufficiale.

Parliamo di Cosa hai messo nel caffè, scritta da Giancarlo Bigazzi e portata al successo da Riccardo del Turco (quello di Luglio, col bene che ti voglio…). Una scelta discutibile per una canzonetta facile facile che appariva retrò già quando uscì.

Nulla da dire sulla voce e sullo stile di Malika, ma l’operazione lascia interdetti, anche se il video con la cantante in compagnia di un coniglione è sicuramente molto divertente. Rimane il fatto che c’è da riflettere sullo stato di salute della canzone italiana se siamo ridotti a ripescare inutili hit dal passato remoto.

LEGGI ANCHE  La canzone della pubblicità Alitalia 2016

Ecco di seguito la video anteprima ufficiale e il testo.

Video Cosa hai messo nel caffè | Malika Ayane

Testo Cosa hai messo nel caffè | Malika Ayane

M’hai detto vieni su da me,
l’inverno è caldo su da me,
non senti il freddo che fa
in questa nostra città.
Perché non vieni su da me,
saremo soli io e te,
ti posso offrire un caffè,
in fondo che male c’è.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te?
C’è qualche cosa di diverso
adesso in me
se c’è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perché l’amore che non c’era
adesso c’è.

LEGGI ANCHE  Video X Factor: Enrica Tara canta Adesso e qui

Non so neppure che giorno è
ma tutti i giorni sarò da te,
è un’abitudine ormai
che non so perdere, sai.

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te
C’è qualche cosa di diverso
adesso in me
se c’è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perché l’amore che non c’era
adesso c’è.

Stamani amore pensando a te
il primo fiore mi ha detto
che l’inverno
ormai se ne va
ma tu rimani con me

Ma cosa hai messo nel caffè
che ho bevuto su da te
C’è qualche cosa di diverso
adesso in me
se c’è un veleno morirò,
ma sarà dolce accanto a te
perché l’amore che non c’era
adesso c’è.

LEGGI ANCHE  Concerto di Capodanno a Roma: chi c'è, programma e orari

Biglietti - Seguici su Whatsapp - Telegram

About Luca Landoni 20964 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it