Coronavirus: Graziano Fanelli di Radio Studio Più sta vincendo la battaglia: “Ho fatto il primo passo verso la normalità”

Graziano Fanelli all’opera (Video)

 

Questa mattina il DJ di Radio Studio  Più  Graziano Fanelli ha reso nota la sua battaglia col Coronavirus, sulla quale aveva finora mantenuto il silenzio anche grazie ai propri colleghi.

Ecco quanto da lui raccontato: “Ciao Amici. Scrivo questo post per ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino in questo periodo.
Il 26 febbraio sono entrato all’ospedale di Desenzano e il 27 mi hanno diagnosticato una polmonite con Covid19!
Mi hanno trasferito immediatamente in ambulanza al civile di bs, infettivi.
li ho iniziato la mia battaglia contro questo maledetto virus.
Ho visto compagni di stanza guarire,trasferiti in rianimazione,e anche morire.
15 giorni di battaglia assieme a medici e infermieri, ,antibiotici,ossigeno,emogas,saturazione,rischio di intubazione,ma sono riuscito a superare i momenti piu difficili,poi finalmente sono stato dimesso e sono in isolamento vicino a casa fino al 30 marzo.
Comincio a ringraziare mia moglie,Sabrina Paglia,che mi è sempre stata vicina in tutto x tutto,il mio medico Daniele Parolini che mi è stato vicino fin dai primi giorni,ringrazio tutti i medici e infermieri,partendo dal pronto soccorso di Desenzano , tutti i medici e infermieri degli infettivi di bs che si sono presi cura di me,un ringraziamento speciale al dott. Emanuele Foca’che oltre con le cure mi ha sempre aiutato con la sua carica da guerriero contro questo virus sconosciuto! ringrazio la mia famiglia,sempre presente,i colleghi,Claudio Tozzo ,tutta la Radio,gli amici che sapevano,un grazie speciale a Walter Massa che ha sempre portato avanti il programma come nulla fosse nel rispetto della mia privacy. Ringrazio mio cugino Ivan Favalli per il supporto concreto per il mio isolamento post ricovero. Venerdi ho ricominciato a fare il Morning Fever,un piccolo passo verso la normalita’.Spero che questo incubo finisca presto e torniamo tutti il prima possibile a sorridere stare insieme e divertirci.

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2149 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".