Concerto per la Festa della Repubblica ai giardini del Quirinale su Radio3: diretta radio e streaming

Per la Festa della Repubblica 2020, lunedì 1° giugno si terrà un concerto in ricordo delle vittime del coronavirus, in diretta su Rai Radio3 dai giardini del Quirinale.

Un evento che assume enorme valore per chiunque veda nella musica dal vivo una delle ricchezze della nostra vita culturale.

Un segnale di ripresa significativamente dedicato alla memoria di quanti hanno perso la vita nell’inaspettato e surreale evento della pandemia.

Daniele Gatti guiderà l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma in un programma piuttosto particolare: in apertura il Mozart maturo ed intenso dell’Adagio e Fuga K 546.

E’ poi la volta di Silouan’s Song, che Arvo Pärt scrisse su testo di St. Silouan, monaco russo del Monte Athos, destinandola ad un organico strumentale.

Ancora, un concerto di Vivaldi e i Crisantemi, omaggio di Puccini alla sezione degli archi, per finire con la celebre Aria bachiana sulla quarta corda.

Da segnalare, Langsamer Satz (Movimento lento) composizione giovanile di Anton Webern di raro ascolto.

Anteriore agli innovativi sviluppi atonali, il lavoro, del 1905, è sintetizzato dall’autore in queste righe: “Camminare per sempre come adesso, tra i fiori con accanto la persona più cara, sentirsi una sola cosa con l’universo”. A questa visione poetica ed universale ci piace riportare il senso più pieno di questa ripresa musicale; una ripresa suggestiva e dolorosa ma necessariamente rivolta ad un futuro sano e creativo.

Appuntamento lunedì 1 giugno alle 18.45.

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2380 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".