Chi è Luchè, il rapper giudice di Realiti

Prenderà il via questa sera, mercoledì 5 giugno, il nuovo programma di Rai2 condotto da Enrico Lucci e chiamato Realiti (rigorosamente con la “i”). Uno show che, così come lo ha descritto lo stesso conduttore, mischia idiozia e intelligenza, con il pubblico chiamato a capire dove inizia una e finisce l’altra.

Sei puntate nelle quali i protagonisti, oltre ai concorrenti, saranno i giudici del programma. Una giuria composta da Asia Argento, dallo scrittore Aurelio Picca e da Luché, rapper napoletano.

Realiti: chi è Luché

Se Asia Argento non ha sicuramente bisogno di presentazione, in molti probabilmente si stanno chiedendo chi è Luchè, il giudice di Realiti. Nome d’arte di Luca Imprudente, Luché è nato a Napoli il 7 gennaio 1981.

Cresciuto nel quartiere di Marianella, fin da ragazzini si avvicina al mondo della musica e nel 1997 avvia il suo percorso musicale fondando il gruppo Co’Sang, insieme agli amici Ntò, Denè e Dayana. Il debutto avviene poco dopo con il singolo Paura che passa ma ben presto il quartetto diventa un duo dopo l’abbandono di Dené e Dayana.

Tuttavia, i Co’Sang andranno avanti fino al 2012 pubblicando anche due album (Chi more pe’ mme nel 2005 e Vita bona nel 2009). Da questo momento Luché avvia la carriera da solista pubblicando subito l’album L1, seguito a ruota da L2. A oggi conta altri due album in studio (Malammore e Potere) e una serie di collaborazioni con grandi nomi della scena musicale contemporanea, come i Club Dogo, Marracash, Emis Killa, Gué Pequegno e molti altri ancora. Per chi lo volesse ascoltare dal vivo, è attualmente in giro per l’Italia con il suo nuovo tour.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 3466 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.