Chi è Irama, a Sanremo con La ragazza con il cuore di latta (testo e video)

Irama quest’anno parteciperà al Festival di Sanremo 2019 con il brano La ragazza con il cuore di latta. Ecco di seguito la biografia del cantante, la sua storia presente, passata e futura, e video e testo della canzone (non appena disponibili). L’articolo sarà continuamente aggiornato con tutte le novità sulla strada per l’Ariston. Per navigare tra i paragrafi potete utilizzare l’indice subito sotto.

Biografia di Irama

Nato a Carrara il 20 dicembre 1995, il vero nome di Irama è Filippo Maria Fanti. Benché sia diventato famoso vincendo un reality, il suo è un raro caso di artista già molto attivo discograficamente in precedenza. Ma vediamo la sua storia.

Alla fine del 2015 Irama decide di portare il brano Cosa resterà a Sanremo Giovani e si piazza tra gli otto finalisti, cosa che lo promuove alla categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2016. Qui il meccanismo a eliminazione diretta gli costa caro, perché finisce subito contro il fortissimo Ermal Meta che ala fine giungerà terzo. Irama sarà invece settimo. Segue un periodo non troppo felice che porta alla rottura con la sua etichetta Warner Music Italy.

In piena crisi decide allora di partecipare al talent Amici di Maria De Filippi, in cui si impone settimana dopo settimana fino a cogliere il successo finale. I singoli che ne seguono, Nera e Plume, ottengono grandi successi vendite e il tour è subito sold out in ogni dove. Alla vigilia di Sanremo la carriera di Irama è più che mai in rampa di lancio.

LEGGI ANCHE  Nek e Irama firmano la nuova versione di Laura non c'è (video)

Perché Irama si chiama così

L’origine del nome d’arte di Filippo Maria Fanti sta in un semplice anagramma. Qui trovate la storia completa.

Irama – Duetto e Video de La ragazza con il cuore di latta

Il video di La ragazza con il cuore di latta di Irama sarà pubblicato qui subito dopo la sua esibizione al Festival di Sanremo. Il duetto del venerdì sarà con Noemi e Caterina Guzzanti.

Irama – La ragazza con il cuore di latta – Testo 

Gli autori de La ragazza con il cuore di latta sono F. M. Fanti – G. Colonnelli – F. M. Fanti – G. Nenna – A. Debernardi. Irama non ha detto molto al riguardo ma nel’annuncio della sua partecipazione al Festival ha dichiarato semplicemente “Porterò su quel palco la storia di una ragazza”. In seguito ha aggiunto di essersi ispirato a una ragazza che aveva conosciuto che portava un pacemaker. Qui la spiegazione completa.

Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo
E quando era piccola sognava di aggiustarsi dentro
Diceva di essere diversa
Cercava le farfalle lì appoggiata alla finestra
Vedeva i suoi compagni che correvano in cortile
E lei che non poteva si sedeva e ci pensava bene a cosa dire
E se ogni tanto le chiedevo come mai non giochi
Diceva siediti qui affianco ed indicava su
Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero
Perché il mio a volte si dimentica e non batte più
Così cercando di salvarla
A 16 anni il suo papà le regalò un cuore di latta
Però rubò il suo vero cuore con freddezza
In cambio della vita
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada

LEGGI ANCHE  Irama Tour 2019: cambia sede il concerto di Bologna

Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta così in fretta da truccarsi presto
Talmente in fretta che suo padre non fu più lo stesso
A scuola nascondeva i lividi
A volte la picchiava e le gridava soddisfatta
Linda sentiva i brividi quando quel verme entrava in casa sbronzo
E si toglieva come prima cosa solo la cravatta
E se ogni tanto le chiedevo come mai non esci
Diceva siediti qui a fianco e indicava su
Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero
Adesso dimmi in quella accanto cosa vedi tu
Ma chi ha sofferto non dimentica
Può solo condividerlo se incrocia un’altra strada
Ragazza più bella del mondo con il cuore di latta
Sappi che io ci sarò
Comunque vada
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada
Fare l’amore è così facile credo
Amare una persona fragile meno
Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo
Ma adesso dentro la sua pancia batte un cuore in più
E non lo senti che
Questo cuore già batte per tutti e due
Che il dolore che hai addosso non passa più
Ma non sei più da sola ora siamo in due
Io ci sarò comunque vada
Ci sarò comunque vada

LEGGI ANCHE  La scaletta del concerto di Irama a Roma, 24 novembre 2018

Irama e il Festival: i precedenti all’Ariston

Anno Categoria Canzone Piazzamento
2016 Nuove proposte  Cosa resterà

Irama in Tour e nuovo album

Il cantante ha già programmato il prossimo anno di concerti con un esteso tour 2019 che toccherà tutte le principali città compresa una prestigiosa data al Forum di Assago (Milano) il 5 aprile, in chiusura. In concomitanza con la sua partecipazione al Festival, pubblicherà “Giovani per sempre”, riedizione aggiornata del suo ultimo album “Giovani”.

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 13417 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it