Bugo e Morgan: che la migliore performance di Fiorello sia stata quella non prevista?

Menomale che il Settantesimo Festival di Sanremo sarebbe dovuto essere quello dell’amicizia. Storie tese tra Fiorello e Tiziano Ferro fino a poco prima della quarta serata e poi la questione Bugo e Morgan.

Proprio in questa circostanza – chiusa la questione col cantante di Latina con duetto, bacio sulla bocca e gelosia per il marito di Ferro – Fiorello è stato catapultato sul palco dopo che Morgan è riuscito pure a mostrare stupore per l’atteggiamento del collega.

Essendoci stato un buco, o meglio un Bugo da colmare, si è passati inevitabilmente da #Fiorellostattezitto a #Fiorelloparlapiùchepuoi.

Nella distrazione generale – a quel punto le ultime esibizioni non interessavano più a nessuno – Fiorello ha piazzato delle bordate non da poco tra il serio e il faceto: “Non ho capito nulla di quello che è successo”. Poi, ad Amadeus: “Fai danni da ottobre. Chi li ha scelti? Tu. Io eleggerei il vincitore stasera, e domani non veniamo.Andiamo via un giorno prima, non ce la facciamo più.

E infine, verso la RAI: “Chissenefrega della pubblicità? Volete guadagnare ancora soldi? Avete il canone, vi basta quello”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2455 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".