Big Fish e Jake La Furia – Soldi dall’inferno: testo, video, uscita

Quando esce Soldi dall’inferno, il nuovo singolo di Big Fish e Jake La Furia annunciato ieri a sorpresa? La Radio Date è programmata per mercoledì 10 giugno 2020. Di seguito video ufficiale, testo e tutte le informazioni utili sulla nuova uscita discografica dell’artista.

Artista: Big Fish e Jake La Furia

Titolo: Soldi dall’inferno

Album:

Jake La Furia in tour: biglietti, date e scaletta: clicca qui

Big Fish e Jake La Furia – Soldi dall’inferno | Video

Big Fish e Jake La Furia – Soldi dall’inferno | Testo

Ti stavi chiedendo:”Lo sa fare ancora?
Io non so fare molto, c’ho una dote sola,
Quando ho iniziato noi non andavamo a scuola
O avevi del talento o avevi una pistola
Questa è leggenda del re come Terry Gilliam
Qua da venti, ho fatto prima la mamma e dopo la figlia
Sto a Milano, sento il mare soltanto dalla conchiglia
Trito fogli più viola della suola delle Nike di Serena Williams, zio
Flow che impenna su una Buell
Soldi dalle cantine buie, dove 2K sembrano il K2
Torno sulla strada, la strada non mente
Dove i Tmax sono le Bentley della gente

LEGGI ANCHE  Jake la Furia a Corte Franca (Brescia)-Discoteca Number One: biglietti, orari e scaletta

Corri, figlio di puttana, corri
Senza voltarti, corri, figlio di puttana, corri
Ho un Cristo a 24 carati sullo sterno
Ma questi soldi arrivano dritti dall’inferno
Stanno arrivando, corri, figlio di puttana, corri
Consuma il fiato, corri, figlio di puttana, corri
Meglio morire giovani e vivere in eterno
Per questo spendo chili di soldi dall’inferno

Sbattimento senza il Nogra, cena da McDonald’s
Down con il down della droga
Come Mark Renton che affoga
Sangue col morso del cobra
E lì ho scritto roba
E mi sono salvato così, con la corda alla gola
Sasso dopo sasso e frate, mo’ sono una sassaiola
Rattatàta, senti il clic-clac
Sei diviso in due come un Kit Kat, senti che hit, fra
Foto con la merce rubata alla gente ricca
Succhiamo allucinogeni in polvere da una chicca
In tre sopra uno scooter con la frizione che slitta
In bocca solo il sapore amaro della sconfitta

LEGGI ANCHE  Weekend: ascolta il nuovo singolo dei Club Dogo (testo e video ufficiale)

Non ho i capelli rosa, sono sempre stato ghetto, fra
Per questo non dovresti mai cagare il cazzo al vecchio, fra
Non farti ingannare che sono anni che non rappo
Ma la musica è una merda e quindi io non la rispetto, brra

Corri, figlio di puttana, corri… (rit)

Corri, figlio di puttana, corri più veloce
E aggiungi il nome dei soldi dentro al segno della croce
Succhia lacrime di benzodiazepine in gocce
Così se devi piangere puoi farlo sottovoce

Corri, figlio di puttana, corri… (rit)

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 15586 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it