Anna Pettinelli “Bella patata”: un plauso ad RDS che ne è uscita con grande ironia

Se una volta ufficializzata la partecipazione di Anna Pettinelli a Temptation Island Vip si è sprigionato il veleno sui social fra ironia e odio gratuito,il momento del falò del confronto con il fidanzato Stefano Macchi si è rivelato uno degli spezzoni maggiormente trash della televisione italiana.

E’ stato qualcosa di divertente certo, visto da fuori. Però chi scrive – da appassionato sfrenato di radio qual è ha pensato “Ma povera RDS“.

Già, perché RDS ha nel suo stile la parola mai fuori posto, la dizione perfetta, la puntualità,la precisione, il rigore e l’irreprensibilità. E’ uno stile forse un po’ freddino a volte, ma la professionalità ed il sapersi comportare sono inequivocabili. A questo stile ha contribuito Anna Pettinelli, che oggi è la massima espressione del brand, sia in quanto coordinatrice della radio, sia in qualità di veterana della emittente romana, sia perché non ci sono più altre colonne che quanto a carisma potevano darle del tu, come Rosaria Renna o Luca Lazzari.

Dunque, oggi se dici Anna Pettinelli dici RDS.  Anche per questo indissolubile legame fra il personaggio ed uno dei network più importanti del paese, poteva apparire quantomeno strano che la speaker prendesse parte ad un reality adatto più a persone con qualche anno in meno.  Mentre la Pettinelli sperimentava Temptation Island Vip, i suoi colleghi continuavano il loro lavoro per RDS, la quale però – nelle settimane successive sarebbe stata identificata con il reality.

Ma lunedì sera è andato in onda qualcosa che nel falò ha rischiato di farci finire il proverbiale prestigio di RDS. Vi è sostanzialmente stata una escalation: via il tradizionale contegno tipico degli studi dell’emittente romana, si sono palesati particolari intimi come i pugni nel lettone, i ripetuti “Io sto male”, con un’ossessività che manco una teenager, e soprattutto il clou:”Bella patata“. Pubblichiamo questo video con commento.

Ora, voi riuscireste a immaginare Linus – a sua volta indissolubilmente legato a Radio Deejay – che grida “Bel cetriolo sono io”? Noi no. Ecco perché abbiamo pensato inevitabilmente “Povera RDS!”. Però,la stessa RDS andrebbe premiata per il modo in cui ne è uscita-con la massima ironia – su Instagram: “#BellaPatata on-air 😎, ovviamente come sempre dalle 9:00 alle 12:00 con @sergio_friscia 📻😂. Ed anche i Tutti Pazzi non potevano non approfittarne.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1768 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".