Alex Intermite su Studio Più con una rubrica dedicata al cinema

Dopo alcuni anni di assenza dalle scene radiofoniche e di collegamenti on the road in diretta da Sanremo, durante la settimana del Festival prima per Radio Number One (2018) e quest’anno per la Superstation Radio Studio Piu’, il giornalista e conduttore radiofonico Alex Intermite torna in onda con un programma dedicato al Cinema.
“IL CINEMA VISTO ALLA RADIO”.
Un nuovo contenitore di intrattenimento cinematografico, con approfondimenti, curiosità e rubriche sui film in uscita nella sale e sulle piattaforme streaming.

Ad animare l’appuntamento ci sono le interviste e le dichiarazioni dei personaggi più famosi del mondo del cinema, gli attori più cool e i registi più conosciuti del grande schermo. E’ quanto accade tutte le domeniche alle ore 13.00.
Il programma è già partito domenica 15 settembre, come ha comunicato lo stesso Alex Intermite sui suoi social, ed ha già avuto ospiti illustri come Roberto Benigni, Micaela Ramazzotti, Jerry Calà, Chiara Ferragni, Ambra Angiolini e Claudio Bisio.
Così lo speaker radiofonico pugliese, che da alcuni anni aveva messo da parte la radio per dedicarsi alla sua agenzia di management, comunicazione e ufficio stampa di attori e cantanti italiani, torna in onda sulla Superstation lombarda su volere del suo patron Claudio Tozzo, che va ad arricchire il proprio palinsesto domenicale con un appuntamento pomeridiano dedicato ai film visti alla radio.
Svariate le possibilità per ascoltare Studio Piu’ – Dance Station dalle frequenze FM in tutta italia al DAB+, fino allo streaming via web e via app, compreso l’aggregatore di canali radiofonici FM-world.

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2594 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".