Aggredito un dipendente di Radio Padania

Fatto increscioso documentato da Enrico Mentana durante la Maratona de La7: Trattasi di un’aggressione ai danni di un dipendente di Radio Padania nei pressi di Via Bellerio, sede della Lega guidata da Matteo Salvini.

L’aggressione pare sia stata dapprima verbale: “Leghista di m….”. Ad un invito all’aggressore di calmarsi, questi avrebbe estratto un’arma da taglio – si parla di un’ascia, ma non vi sono conferme – per aggredire il militante leghista, che si sarebbe dapprima divincolato e poi nascosto.

L’aggressore – un 55enne italiano – è stato fermato dalle Forze dell’Ordine. Il tutto è avvenuto davanti a testimoni, e la vicenda ha portato al momentaneo svuotamento del partito leghista.

Queste, le parole dell’uomo aggredito, riportate da Leggo: “Ero in mezzo alla strada che stavo andando a casa dopo il turno di lavoro quando sono stato minacciato da una persona che sembrava inizialmente tranquilla ma poi mi ha etichettato come leghista di m..”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1227 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".