Achille Lauro a Sanremo 2020: comunque vada ha già vinto il personaggio

Il suo passaggio da Sanremo a San Francesco gli ha fatto raggiungere il suo scopo. Tutti parlano di Achille Lauro.

E non è per la canzone “Me ne frego” (Video), ma per il suo outfit. Che abbia “copiato” Renato Zero che a sua volta ha ripreso Freddie Mercury, comunque ha vinto col “personaggio”.

Ne “L’Altro Festival” Nicola Savino si è fatto realizzare al volo una tuta simile, e ovviamente Myss Keta è passata in secondo piano.

Lauro è ormai un personaggio pop che inizia a piacere anche ai genitori oltre che ai figli, e poco importa se il pezzo che il pezzo che ha portato al Festival sembri una sorta di “Rolls Royce” di seconda man. Ha dimostrato musicalmente di poter svariare fra i vari generi, dimostrando di  avere creatività e di saper investire su sé stesso.

Spiritoso è stato il fatto che “Me ne frego”, citazione tipica di Benito Mussolini, sia stata presentata da Rula Jebreal nota esponente di un pensiero inclusivo.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 2822 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".