Dead Can Dance Tour 2019: date, biglietti e scaletta

Con il nuovo album Dionysus in uscita il prossimo 2 novembre, i Dead Can Dance, la band composta dal duo Lisa Gerrard e Brendan Perry, ha annunciato un tour europeo per promuovere il nuovo progetto discografico. Tra le date che li vedranno protagonisti nel vecchio continente tra maggio e giugno del 2019, ci sono anche due appuntamenti in Italia. Vediamo insieme date e dove comprare i biglietti della tournée della band.

Date tour Dead Can Dance 2019

I tour 2019 dei Dead Can Dance farà tappa in Italia con un doppio appuntamento al Teatro degli Arcimboldi di Milano: le date da segnarsi in calendario sono il 26 e il 27 maggio 2019. Ecco tutte le date.

LEGGI ANCHE  Dead Can Dance in Italia: date tour e probabile scaletta

26 maggio, Teatro degli Arcimboldi di Milano
27 maggio, Teatro degli Arcimboldi di Milano

Biglietti tour Dead Can Dance 2019

I biglietti del Dionysus tour dei Dead Can Dance si trovano in vendita su Ticketone e nei punti vendita autorizzati dalle ore 11.00 di venerdì 7 settembre. Sono attualmente disponibili e li trovate qui.

Scaletta tour Dead Can Dance 2019

La scaletta del nuovo tour di Dead Can Dance sarà incentrata sicuramente sul nuovo album Dionysus, ma scommettiamo che sarà impreziosita anche dai vecchi successi del duo. Qui trovate l’archivio storico di tutti i concerti. Subito sotto la scaletta del loro ultimo tour che risale al 2013.

LEGGI ANCHE  Dead Can Dance in Italia: date tour e probabile scaletta

Children of the Sun
Anabasis
Rakim
Kiko
Lamma Bada
Agape
Amnesia
Sanvean
Black Sun
Nierika
Opium
The Host of Seraphim
Ime Prezakias
Now We Are Free
All in Good Time

Bis:

The Ubiquitous Mr. Lovegrove
Dreams Made Flesh
Song to the Siren
Return of the She-King
Rising of the Moon

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2423 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.