Nella prima puntata il Trio Medusa commuove con: “Quanto vale una telefonata?”

Ieri è ritornato in onda su Radio Deejay Chiamate Roma Triuno Triuno  col Trio Medusa.

Si è nuovamente unito al gruppo anche Gabriele Corsi, reduce dalla trionfale estate di “Reazione a Catena”; un successo tale che avrebbe potuto indurre  a pensare ad una nuova carriera da “Mono Medusa”.

E invece no. Sono tornate le “Canzoni Travisate” del lunedì, ma la prima puntata è stata contraddistinta dalla lettura a 3 voci di una mail, giunta poco dopo la chiusura della stagione passata, da parte di Tiziano da Palermo; mail che è stata oggetto dell’intervento denominato – così si conclude la missiva – “Quanto vale una telefonata?

LEGGI ANCHE  Radio Deejay: torna lo "Zozzoni Day". C'è la data dell'evento targato Trio Medusa

Samo a pochi giorni dall’apertura delle scuole, e la mail racconta la storia di un papà che 3 anni fa accompagna i suoi gemelli di 5 anni e mezzo -Alice e Federico – al loro primo giorno di scuola e telefona proprio perché il trio vuole parlare con bambini in età scolare.

La mamma non è presente, perché sta accompagnando suo padre – il nonno dei gemelli – a farsi operare a Padova a causa di un tumore.

I bambini – che all’epoca dei fatti hanno sostanzialmente la stessa voce, si divertono a confondere il Trio mentre mamma e nonno li ascoltano alla radio. Oggi, per fortuna, il nonno sta bene e i bambini si preparano alla  quarta elementare.

LEGGI ANCHE  Radio Deejay: torna il Trio Medusa e tornano le Travisate

Tra l’altro, ieri c’è stata la seconda telefonata – tre anni dopo –  e adesso hanno la voce distinguibile, ovviamente. Linkiamo qui la lettera – “Quanto vale una telefonata?” – di Tiziano, che abbiamo saputo essere un programmatore informatico.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano Beccacece 1191 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".