Concerto Primo Maggio di Taranto 2018: chiude Levante

Dopo un anno anno di assenza, nel 2018 torna l’appuntamento con il Concerto Primo Maggio di Taranto che prende il nome di Liberi e Pensanti. Stiamo parlando della rassegna musicale ideata nel 2013 e che annualmente (tranne il 2017) va in scena al Parco delle Mura Greche. Una kermesse che puntualmente porta i grandi artisti della scena musicale italiana e che si propone come alternativa al più rinomato concertone di Roma.

Con la conferma dei primi artisti presenti (vedi sezione Cast) arriva anche le bella notizia che il concerto si terrà quasi sicuramente, segno che i fondi raccolti sono sufficienti. Tutti gli artisti si esibiranno a titolo gratuito.

Diretta Concerto Primo Maggio di Taranto

NB: qui trovate la diretta web. Per lo streaming scorrete il post sotto.

Ore 14,00: la diretta si apre con l’intervista a Roy Paci, uno degli organizzatori dell’evento, che presenta il concerto e spiega le difficoltà in cui si è mossa l’organizzazione, che però diversamente dall’anno scorso è riuscita a mandare in porto l’impresa

Ore 14,15: il concerto si apre con i Figli dell’Officina, band folk rock

Ore 14,37: arrivano sul palco i Pizzicati inta lu Core SFK; seguirà il dj set di Luca De Gennaro

Ore 14,50: contrordine, prima salgono sul palco i Mother Nature, band hard rock che canta in lingua inglese. Ed ecco finalmente il dj Luca De Gennaro che molti conosceranno da Radio Capital. Il dj set parte con gli Ac/Dc di You shook me all night long.

LEGGI ANCHE  Concerto Primo Maggio di Taranto: ecco gli artisti del contro-concertone

Ore 15,20: dopo un lungo comunicato di Riondino sulla questione Ilva, in polemica con il sindacalista della Fiom Landini, c’è la presentazione dei presentatori se ci scusate la cacofonia. Subito dopo parte il primo grosso calibro: i Modena City Ramblers! La scaletta compsta da tre brani è Cento Passi/Welcome to Tirana/Bella Ciao.

Ore 16: dopo la scorpacciata folk rock dei MCR un po’ di reggaeton indigeno. Segue la Med Free Orkestra e poi i Terraross

Ore 17,13: Altro pezzo grosso: sale sul palco Colapesce

Ore 17,38: tocca agli esponenti della satira di Lercio che leggono alcuni aforismi. Subito dopo sale sul palco Er Piotta

Ore 19,00: quando si sta per arrivare ai concerti serali, è il turno di Ghemon.

Ore 19,14: questo pezzo lo dedico ai miei amici Diodato e Roy Paci… e parte Temporale, altro brano della scaletta di Ghemon.

Ore 19,29: si prosegue concerti e arriva il turno di Teresa De Sio.

Ore 20,02: dopo una drammatica testimonianza dei genitori di una ragazza vittima di femminicidio, torna protagonista la musica con Noemi che inizia con Vuoto a perdere.

Ore 20,40: sul palco sale Irene Grandi

Ore 21,10: arriva il momento più atteso da molti: con L’Isola debutta il miniset di Emma Marrone, vera star della serata. Arriva poi l’ultimo singolo Effetto Domino.

LEGGI ANCHE  ControConcertone di Taranto: prime adesioni da Fiorella Mannoia e Barbarossa

Ore 21,50: ed ecco un altro protagonista atteso: Vinicio Capossela. E dopo la parentesi di Marco TRavaglio alle 22,20 è il turno di Brunori Sas. E la chiusura tocca a Levante.

Concerto Primo Maggio Taranto: raccolta crowdfunding

È ufficialmente iniziata la raccolta crowdfunding lanciata dagli organizzatori del Concerto Primo Maggio di Taranto. Infatti, la kermesse tarantina è ancora a rischio e occorrono raccogliere circa 50mila euro affinché tutto vada per il meglio.

Per questo motivo è stata avviata la campagna di raccolta fondi attraverso la celebre piattaforma Musicraiser, sulla quale chi vorrò potrà donare la somma che desidera in cambio di braccialetti, gadget, magliette varie e molto altro.

Concerto Primo Maggio Taranto in Tv Streaming

Al momento non è stata resa nota alcuna copertura televisiva, ma se sarà confermato come nei precedenti anni, sarà Canale 85 a trasmettere l’evento. L’emittente è visibile sul canale 58 del digitale terrestre o canali 875-879 di Sky e visibili nelle zone di Foggia, Lecce, Bari, Brindisi e ovviamente Taranto.

Per chi non dovesse ricevere il segnale, potrà seguire il concerto in diretta streaming sul sito ufficiale www.canale85.it. Aggiornamento 1 maggio:la diretta di Canale 85 è confermata.

Diretta Concerto Primo Maggio: Radio Streaming

Non ci sono ancora conferme su eventuali dirette radiofoniche. Non appena avremo notizie ufficiali, le riporteremo di seguito. Qui trovate la diretta Twitter.


Concerto Primo Maggio Taranto: cantanti

Il cast del concerto del Primo Maggio tarantino solitamente viene comunicato alla fine di aprile. Noi qui aggiorneremo in tempo reale ogni novità non appena verrà resa nota, sia in via ufficiale che sui profili degli artisti interessati. Al momento possiamo ipotizzare la presenza di Roy Paci che è tra gli organizzatori dell’evento, così come Diodato e Michele Riondino.

LEGGI ANCHE  Concerto Primo Maggio di Taranto 2016: scaletta, streaming e copertura tv

Aggiornamento 5 aprile: arrivano Levante, Brunori Sas e Coma Cose: primi nomi confermati per l’edizione 2018 del Concertone del Primo Maggio a Taranto, che si terrà sempre presso il Parco Archeologico delle Mura Greche.

Aggiornamento 30 aprile, ecco tutti i cantanti, non in ordine di uscita: Vinicio Capossela, Brunori Sas, Noemi, Levante, Emma Marrone, Irene Grandi, Ghemon, Frenetik & Orang3, Colapesce, Meganoidi, Piotta, Modena City Ramblers, Teresa De Sio, Fido Guido, Coma Cose, Bud Spencer Blues Explosion, Lacuna Coil, Mezzosangue, Luca De Gennaro, Mama Marjas, Francesco Di Bella, Terraross e Med Free Orchestra

Scaletta Concerto Primo Maggio Taranto

Non appena verranno resi noti gli artisti partirà anche l’elaborazione della scaletta. Anche in questo caso vi terremo informati su tutte le novità a riguardo.

Dov’è il Parco delle Mura Greche

Di seguito la cartina per raggiungere il Parco delle Mura Greche che ospiterà il Concerto Prima Maggio di Taranto.

Concerto del Primo Maggio Taranto sui Social

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2364 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.